top of page

MADRE TERRA 13


MADRE TERRA = Valore 13 L’Alchimista/Metamorfosi 4 Il costruttore

13 L’unica costante dell’esistenza è la trasformazione. La vita umana è scandita da cicli, la natura vive i suoi cicli stagionali, la terra è in continuo mutamento e ci ricordano che tutto è costante movimento, tutto si muove, tutto vibra. Nulla nell’Universo è fisso e tutto possiede una sua frequenza vibratoria.

Cosa ci ricorda il numero 13? Secondo il principio della fisica ci ricorda che “nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma”. I Principi Universali affermano che ciò che accade all’esterno è un riflesso di ciò che avviene dentro di noi.

4 La TERRA ci accoglie e ci esorta, come suoi abitanti, a guardarci dentro, a portare in superficie ciò che ancora (per paura) tratteniamo, ciò che ci siamo negati o che abbiano negato per lasciarlo finalmente volare libero affinché ciò che veramente siamo prenda forma (4) in questa dimensione, nella nostra realtà per seguire finalmente ciò per il quale siamo nati, il nostro destino.

La vita evolve, abbandoniamoci al suo flusso abbracciati e protetti dalla GRANDE MADRE terra (4).

MEM è la tredicesima lettera ebraica: “Madre della Terra sei sempre pronta ad accogliere la vita”. La MEM rappresenta la capacità materna per eccellenza, la capacità creativa della natura e di tutte le creature. La lettera MEM si trova sull’asse della VERITA’, l’asse della verità è un cammino a tappe che parte da destra con ALEF, incontra la MEM a metà, per arrivare in fondo con TAV. Nel momento centrale, quando occorre fermarsi e porsi delle domande, avviene l’incontro con MEM che ci indica come proseguire consapevolmente il percorso per scoprire la propria verità, che significa essere SE’ STESSI fino in fondo. Questo articolo può essere condiviso e divulgato citando la fonte dello stesso Blog, rispettandone la forma, priva di modifiche. Immagini protette da copyright.

©2022 SPIRIT Blog di Cristin Gioia Naldi https://numerologiasacra.it/numerologist/cristingioianaldi/


Comments


bottom of page