top of page

NON DEVI FARE ALTRO CHE ESSERE


Guarda gli alberi lungo la riva; si occupano semplicemente di essere alberi, senza rammaricarsi del luogo in cui crescono o del perché. Chiedono forse al sole e alla pioggia quando dovrebbero fiorire? Oppure semplicemente fioriscono?

Se tu fossi uno di quegli alberi - e il tuo Sé comprende ogni albero nell'universo - chiederesti al sole, alla pioggia, al vento e agli uccelli volteggianti nel cielo quando fiorire? Ne dubito fortemente; ma supponiamo che tu lo faccia, e che la pioggia ti dica di fiorire il 27 marzo, il sole di fiorire il 10 aprile, mentre il vento e lo stormo di uccelli ti dicano di non fiorire affatto. Cosa faresti? Sarebbe una gran confusione cercare di seguire tutti i consigli ricevuti dall'esterno, non credi?

Ora rovesciamo il discorso. Tu dici forse al vento quando ululare e ai fiori quando sbocciare? Dici alle foglie quando cadere dai rami? Diresti mai alla foglia che scende volteggiando verso il suolo su quale lato del sentiero posarsi? Certo che no.

Il mistero è: se riteniamo assurdo dare o seguire simili consigli, perché lo facciamo continuamente? William Samuel


Questo articolo può essere condiviso e divulgato citando la fonte dello stesso Blog, rispettandone la forma, priva di modifiche. Immagini protette da copyright.

©2022 SPIRIT Blog di Cristin Gioia Naldi


bottom of page