top of page

LA MAPPA NUMEROLOGICA


🌸“La data di nascita è di per sé simbolica per ogni persona. Dietro di essa si cela un destino che è indicibile, in divenire, ben nascosto, ma che al tempo stesso trabocca e preme per farsi mondo, per accadere in questa esistenza.” Emanuele Casale


🌸Ciascuno di noi contiene, nascosta dentro di sé, una luce che aspetta di far emergere il suo splendore, un essere che si logora per il desiderio di esprimersi, un’individualità che vuol rivelare la propria essenza unica ma in continuo conflitto con ciò che mostriamo al mondo. L’immagine è come una sorta di fantasma emotivo che abbiamo sviluppato per difendere la nostra sensibilità, un’immagine che non reggerà mai il confronto con la bellezza naturale della nostra forma originaria. La nostra sensibilità scambiata spesso per vulnerabilità ci costringe a creare un muro che soffoca, che priva dell’aria necessaria per muoverci ed esprimerci.


🌸Siamo tutti in un modo o nell’altro alla ricerca di questa “forma” e la ricerca è eterna, dobbiamo solo capire che le risposte che cerchiamo sono dentro di noi, non abbiamo bisogno di promesse, illusioni, teorie o aspettative.


💕La Scienza dei Numeri rappresenta un viaggio che ti porterà diritto al cuore del tuo Io interiore. Non è la soluzione ma un mezzo attraverso il quale puoi prendere coscienza degli aspetti della tua natura che “vivi” o che “subisci”. Ogni elemento acquisito può rimanere imprigionato nella mente come semplice e vuota conoscenza di inutili nozioni o essere informazione necessaria per integrare e fare esperienza di parti di noi. La conoscenza potremo farla nostra solo quando l’avremo “usata”, senza uso è priva di utilità.


🌸“In psicologia (e potrei dire con la numerologia) si è capito qualcosa quando lo si è anche vissuto o quando è giunto nel campo dell’azione e dell’esperienza.” C.G.Jung


Questo articolo può essere condiviso e divulgato citando la fonte dello stesso Blog, rispettandone la forma, priva di modifiche. Immagini protette da copyright.

©2022 SPIRIT Blog di Cristin Gioia Naldi



Comments


bottom of page