top of page

14 OTTOBRE 2023 LUNA NUOVA IN BILANCIA CON ECLISSI ANULARE DI SOLE


14.10.2023 = 13 Metamorfosi 4 Il costruttore

La luna nuova in Bilancia ci invita a creare un equilibrio in noi stessi e nella nostra vita partendo proprio dalle relazioni, relazioni all’interno delle quali non annulliamo più la nostra individualità e i nostri bisogni ma impariamo a difendere, se occorre, il nostro spazio, consapevoli che solo noi possiamo prenderci cura della nostra vita senza dover sempre assecondare gli altri. (Sfida 2).

Questo equilibrio va generato e vissuto solo ed esclusivamente attraverso il nostro vero sentire, senza più mentire a noi stessi (4), senza più soffocare parti di noi che per tanto tempo sono rimaste imprigionate in paure e condizionamenti. Dovremmo imparare che la strada migliore è quella che si percorre passo dopo passo e che per sentirci sicuri è importante costruire fondamenta profonde e solide (4).

Tutto all’insegna della VERITA’ (4).

13 L’alchimista – Una parte di noi deve fare spazio ad una nuova forma, perché ciò che continuiamo a trattenere impedisce il definirsi della nostra sostanza originaria e ogni forma di attaccamento all’immagine che di noi stessi abbiamo impedisce il vedere l’immensità di quel che siamo. Così anche noi, come il bruco, possiamo preparare uno spazio in cui morire a noi stessi per dare vita ad un nuovo Essere, abbandonandoci con fiducia e FEDE al naturale movimento di trasformazione che stiamo tutti vivendo per lasciarci condurre da una invisibile forza che ci sostiene nel reggere lo sguardo della VERITA’, senza paura. 13 Mem – tredicesima Lettera ebraica La Lettera Mem si trova sull’asse della VERITA’, l’asse della verità è un cammino a tappe che parte da destra con Alef, incontra la Mem a metà, per arrivare in fondo con Tav. Nel momento centrale, quando occorre fermarsi e porsi delle domande, avviene l’incontro con Mem che ci indica come proseguire consapevolmente il percorso per scoprire la propria VERITA’, che significa semplicemente “ESSERE SE’ STESSI FINO IN FONDO”. Con l’aiuto della Mem possiamo rinascere un’altra volta diventando madri di noi stessi e delle nostre scelte, liberandoci dalle etichette del passato. 42 Nome di D-o – Svelare ciò che è nascosto, rivelare l’occulto L’ego altera la realtà così tanto da vedere solo ciò che la sua percezione mostra. L’energia di questo nome ci sostiene nel porre fine alla nostra miopia e alle nostre vecchie convinzioni così che si possa finalmente percepire la VERITA’ in noi stessi e nel mondo che ci circonda, permettendoci di scoprire le cose che sono state occultate o abbiamo occultato e il coraggio di gestire il rivelato.

Archetipo 7: NETZACH L’eternità o la vittoria Netzach ci ricorda che occorre coraggio per cercare la propria identità e ci vuole anche fedeltà e dedizione continua a tale identità, quand’essa viene ritrovata. Netzach rappresenta la capacità di rimanere saldi nelle prove più difficili, interne ed esterne, è la resistenza e il coraggio che derivano dal sentirsi sulla via giusta ed è il riconoscimento dei valori nei quali crediamo, secondo i quali modelliamo le nostre azioni.

Cosa devo lasciare andare? Quali legami devo recidere? Quali parti di me devo abbandonare? Cosa è superfluo e cosa essenziale? Questo articolo può essere condiviso e divulgato citando la fonte dello stesso Blog, rispettandone la forma, priva di modifiche. Immagini protette da copyright.

©2022 SPIRIT Blog di Cristin Gioia Naldi





Commentaires


bottom of page